Notizie


Da domani 16 giugno gli orari di apertura dei Musei Civici di Palazzo d’Avalos a Vasto cominciano ad allungarsi in vista della stagione estiva. Fino al 30 giugno i Musei saranno visitabili dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 18.00 alle 22.00
Il primo luglio poi scatterà l’orario estivo valido fino al 31 agosto con apertura tutti i giorni dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 18.00 alle 24.00.
Il prossimo fine settimana coincide con un appuntamento importante, le Giornate Europee dell’Archeologia. I musei hanno deciso di partecipare a questa occasione comune di riflessione e sensibilizzazione sul nostro patrimonio archeologico con un’attività per famiglie che vede coinvolti i grandi nell’approfondimento sulle popolazioni italiche che hanno abitato la regione prima della romana Histonium, e i più piccoli in un momento ludico, una caccia al tesoro alla scoperta dell’archeologia a sorpresa del giardino napoletano.
Appuntamento venerdì 18 e domenica 20 giugno alle ore 18.30, attività gratuita per un massimo di 15 partecipanti.
E’ richiesta la prenotazione ai numeri 334.3407240 - 0873.367773 (in orario di apertura). Per accedere ai musei sono necessari la mascherina, l’igienizzazione delle mani e il distanziamento interpersonale, Il personale all’ingresso provvederà al rilevamento della temperatura. Per evitare assembramenti sono previsti percorsi d’ingresso e di uscita differenziati. In caso di affluenza consistente il personale provvederà a contingentare gli ingressi.
Info: Musei Civici di Palazzo d’Avalos, p.zza Lucio Valerio Pudente 5 Vasto (CH)
334.3407240- 0873.367773 (in orario di apertura), Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.museipalazzodavalos.it, facebook: Palazzo d’Avalos – Meraviglia d’Abruzzo.

Notizie

Giovedì 10 giugno, alle 8,30,  in prima convocazione e venerdì 11 giugno, sempre alle 8,30,  in seduta di seconda convocazione, si terrà, in modalità telematica mediante videoconferenza, il Consiglio Comunale. A darne notizia è il Presidente Elio Baccalà.

Questi gli argomenti in trattazione:
1. Approvazione verbali sedute precedenti del 7 e 19 maggio 2021
2. Interrogazioni ed interpellanze
2.a Interrogazione presentata dai consiglieri Dina Nirvana Carinci e Marco Gallo in data 07.06.2021, n.31340 di prot. in merito a “PRU Vasto Marina Viale Dalmazia”;
2.b Interrogazione presentata dai consiglieri Dina Nirvana Carinci e Marco Gallo in data 07.06.2021, n. 31340 di prot. in merito a “ Richiesta di fondi per il canile”;
2.c Interpellanza presentata dai consiglieri Vincenzo Suriani e Francesco Prospero in data 07.06.2021, n.31573 di prot. in merito a “Episodi di violenza a Vasto Marina”
3. Approvazione Regolamento per l’utilizzo dei trabocchi.
4. Lavori di somma urgenza per la messa in sicurezza del campo di calcio comunale “San Paolo” – Zona 167 - Riconoscimento della spesa di cui all’art.191, comma 3 e ai sensi dell’art.194, comma 1, lett.e)
del D.Lgs. n.267/2000
5. Ratifica deliberazione di Giunta Municipale n.113 del 01.06.2021
6. Ratifica deliberazione di Giunta Municipale n.114 del 01.06.2021
7. Prelevamento dal Fondo di Riserva – Comunicazione
8. Artt.39 e 43 del TUEL. Iniziativa dei consiglieri Prospero, Suriani, d'Elisa, Giangiacomo, Laudazi prot.31561 del 07.06.2021 avente ad oggetto “Proposta di delibera – Gestione della Riserva di
Punta d’Erce, quale futuro?”
9. Art.57 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale. Mozione presentata dal consigliere Edmondo Laudazi prot.31549 del 07.06.2021 avente ad oggetto “Interventi nuovi a
sostegno del randagismo felino per finalità igienico sanitarie ed altre norme di indirizzo

Notizie

Si è riunito questa mattina in Prefettura a Chieti  il Comitato ordine pubblico e sicurezza, presieduto dal prefetto di Chieti Armando Forgione insieme con il Procuratore della Repubblica e tutti i comandanti delle Forze dell’ordine, per discutere degli episodi di violenza che si sono registrati nei giorni scorsi in Città. Il vertice è stato molto importante per individuare - ha chiarito il sindaco di Vasto, Francesco Menna – le strategie ed ulteriori soluzioni per prevenire fenomeni delittuosi. In questi giorni sono state portate a termine alcune operazioni che hanno consentito di individuare i responsabili di alcuni  episodi di violenza. Lo Stato è presente - ha concluso Menna - e ci sarà per garantire la massima sicurezza per tutti. Ringrazio il Prefetto, il Procuratore e tutte le forze dell’ordine coinvolte”.

Notizie

Il Comune di Vasto anche quest’anno ha ottenuto la Bandiera Verde, l’importante vessillo che attesta la fruibilità e l’idoneità ambientale delle spiagge frequentate dalle famiglie.
Tra le 148 località con spiagge definite a misura di bambino c’è anche quella di Vasto Marina grazie ai servizi forniti, all’assistenza e alla sicurezza, alla tipologia di arenile sabbioso con i fondali bassi e acque chiare e pulite e alle opportunità di svago per i genitori e i più piccoli.
La Cerimonia ufficiale della consegna della “Bandiera Verde dei Pediatri 2021” si svolgerà il 10 luglio 2021 presso il Parco pubblico “Bambinopoli Comunale” sito in di Alba Adriatica a partire dalle ore 9:30.
“Siamo fieri di aver confermato per l’estate 2021 questo importante riconoscimento per Vasto Marina - dichiarano il sindaco, Francesco Menna e l’assessore alle Politiche Ambientali, Paola Cianci - che si aggiunge alla straordinaria riconquista della Bandiera Blu. Il lavoro portato avanti in questi anni di mandato amministrativo ha avuto come obiettivo quello di migliorare la fruibilità dei luoghi e potenziare le attività di monitoraggio ambientale sia in termini di qualità delle acque che di presenza di specie tutelate nelle aree protette. Vasto è la città che vanta il maggior numero di chilometri della Costa dei Trabocchi - concludono sindaco e assessore - e ha dimostrato, anche attraverso i numerosi riconoscimenti, di essere la località di mare con la migliore offerta per chi, come le famiglie, è alla ricerca del turismo sostenibile”.

Notizie

Il sindaco di Vasto, Francesco Menna, annuncia che è in programma per giovedì 3 giugno un incontro del Comitato ordine pubblico e sicurezza, presieduto dal prefetto di Chieti Armando Forgione, per discutere anche degli episodi di violenza che si sono registrati nei giorni scorsi sul territorio. “Il vertice sarà l’occasione - ha detto il primo cittadino - per discutere le iniziative da adottare con le forze dell'ordine. La pacifica convivenza non può essere turbata da episodi di violenza".

torna all'inizio del contenuto