Notizie

 
“Sono terminati i lavori riguardanti la perdita d’acqua su via Istonia, la strada di collegamento della città alla Marina di Vasto”. Lo dichiara il sindaco di Vasto, Francesco Menna che ringrazia i tecnici del Comune per i diversi sopralluoghi effettuati per un lavoro di indagine sul posto attento ed oculato.
“La sinergia operativa degli assessori e dei vari uffici comunali ha consentito di affrontare e risolvere la problematica in essere, garantendo alla città e ai cittadini la sicurezza necessaria e dovuta”, continua il sindaco.
“Abbiamo individuato il punto in cui avveniva la fuoriuscita di acqua che sfociava su Via Istonia rendendola scivolosa e pericolosa”, precisa l’assessore ai Lavori Pubblici, Felicia Fioravante la quale sottolinea che la situazione, a parere dei tecnici, è stata risolta.
“Sarà tuttavia premura dell’ufficio preposto - specifica il Vicesindaco - monitorare nei prossimi mesi la situazione”.
“Abbiamo apprestato il supporto operativo e tecnico per la soluzione di questo annoso problema ottenendo un risultato soddisfacente ed importante per la città. Abbiamo approfittato dell’occasione per ripulire tutti i canali di scolo”, ha aggiunto e concluso l’assessore ai servizi manutentivi, Alessandro d’Elisa.
“Avevamo preso un impegno con la città, rispettato ed ascoltato le numerose segnalazioni giunte alla nostra attenzione, e apprestato una soluzione al problema” concludono gli assessori.

Notizie

iprendono le attività del Progetto Giovani e dell’Informagiovani presso il Centro Socioculturale Enrico Berlinguer in Via Anelli n. 22 a Vasto.

L’offerta formativa sarà, anche per questa nuova programmazione, diversificata e destinata ai giovani la cui fascia di età ammessa a partecipare va dai 16 ai 30 anni.

Il Progetto Giovani partirà il 24 gennaio con il corso di recitazione tenuto da Giuliana Antenucci ed il 25 gennaio con il corso di social media manager tenuto da Michael Leone. Nel calendario già predefinito negli appuntamenti, si susseguiranno il seminario di sceneggiatura con Mascia Di Marco, il laboratorio di video-making con Pierluigi Patella, il laboratorio di canto e arte scenica con Greta De Santis ed il seminario di scrittura del fumetto con Marco Taddei e lưtilizzo della sala prove.

L’Informagiovani tornerà operativo con la riapertura dello sportello presso il Centro Berlinguer ogni martedì e giovedì della settimana a partire dal 19 gennaio e presterà servizio dalle ore 16 alle ore 19. Inoltre sono in programma degli incontri tematici sul programma di Garanzia Giovani e dell’Erasmus+, sull’Orientamento allo Studio e Orientamento al Lavoro.

Nelle more dell’espletamento dei suddetti servizi l’Amministrazione comunale, tramite gli uffici competenti, procederà ad effettuare un nuovo bando per l’assegnazione della gestione del Progetto Giovani e dell’Informagiovani, che verrà pubblicato nel mese di maggio 2022.

“In questo secondo mandato amministrativo confermiamo la nostra volontà - dichiarano il sindaco, Francesco Menna e l’assessora alle Politiche Giovanili, Paola Cianci - di voler promuovere una serie di iniziative volte a coinvolgere i più giovani in percorsi formativi e aggregativi che possano sviluppare interessi, passioni e capacità di scelta per il loro futuro. Inoltre intendiamo rafforzare dei canali di confronto con tutte le realtà che si inseriscono nella crescita culturale delle nuove generazioni a partire dalle scuole superiori, associazioni che promuovono eventi, la transizione ecologica e la tutela dei diritti, degli animali e tanto altro in modo da ritagliare degli spazi di espressione del loro pensiero e delle loro capacità attitudinali, lavorative, artistiche e sociali. Le politiche giovanili sono un presupposto ed una priorità assoluta del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza che, - concludono Menna e Cianci - in risposta alla pandemia, prevede dei fondi che favoriranno anche il potenziamento di quanto abbiamo messo in campo in questi anni, su cui stiamo iniziando a lavorare”.

 

Notizie

Questa mattina dopo la pausa natalizia con la riapertura delle scuole sono tornati nella loro sede
anche gli alunni della scuola primaria “Ritucci Chinni”, che hanno frequentato, per oltre un anno, le
aule della parrocchia San Marco e dei Salesiani. Il plesso è riaperto dopo la conclusione dei lavori
di adeguamento statico grazie ad un investimento di circa 470 mila euro. La scuola sarà anche più
bella grazie al rifacimento della facciata prevista in estate.
Hanno voluto essere presenti per un rapido saluto il sindaco Francesco Menna, l’assessore alle
Politiche scolastiche Anna Bosco, e il RUP dell’opera Francesca Gizzarelli.
“Considerato il momento difficile che stiamo vivendo - hanno dichiarato il sindaco di Vasto,
Francesco Menna e l’assessore Anna Bosco - non abbiamo voluto fare l’inaugurazione che
rinvieremo a conclusione totale dei lavori e in un periodo più sereno, ma è stato fatto un simbolico
taglio del nastro accanto ad alcuni bambini, pronti a rientrare nella struttura. Un ringraziamento
particolare per questo risultato all’ufficio servizi coordinato dall’avvocato Stefano Monteferrante,
alla dirigente Concetta della Donne, ai referenti di plesso Gina Del Negro, Stefano Iammarino,
agli insegnati tutti, al personale ATA e ai genitori per la collaborazione e la disponibilità di questi
mesi. Considerata l’invasività dei lavori e l’ordinanza di chiusura dei giorni scorsi, che ha
comportato l’assenza in sede del personale scolastico, prezioso è stato il contributo di coloro come
Loredana Lammanda che hanno voluto aiutare l’Amministrazione comunale nell’allestire la scuola
con coccarde e palloncini per rendere il rientro più accogliente e gioioso per i bambini”.
“Bambini riamerete o amerete per la prima volta questa scuola, perché ci siete voi, ed è la vostra.
Rendetela bellissima”. Questa una delle frasi del messaggio che la dirigente Concetta Delle Donne ,
assente questa mattina, ha fatto pervenire per la riapertura.

Notizie

 


Attachments:
FileDimensione FileData Caricamento
Download this file (Modulo consenso screening COVID-19.pdf)Modulo consenso screening COVID-19.pdf515 kB04-01-2022 07:26
Download this file (Nota Informativa screening COVID-19.pdf)Nota Informativa screening COVID-19.pdf181 kB04-01-2022 07:26

torna all'inizio del contenuto