Favorire l’accoglienza temporanea di un minore in un nucleo familiare diverso da quello della famiglia d’origine.

OBIETTIVI:

  • rinnovare e potenziare l’Affido familiare sul territorio di Vasto per la diffusione di una corretta cultura dell’infanzia e di una solidarietà interfamiliare;
  • reperire, preparare e selezionare le famiglie aspiranti all’affido;
  • costituire una banca di famiglie affidatarie;
  • sostenere le responsabilità delle famiglie di origine;
  • tutelare e rafforzare i diritti dei minori;
  • sostenere con interventi psico sociali le famiglie affidatarie;
  • prevedere un rimborso spese in favore della famiglia affidataria per l’accoglienza del minore;
  • promuovere l’integrazione sociale e scolastica del soggetto in difficoltà e della famiglia;
  • favorire il reinserimento del minore nella sua famiglia di origine;

ATTIVITA’ PREVISTE:

  • colloqui psicosociali alle famiglie sia di origine del minore che affidatarie;
  • somministrazione di test proiettivi ai minori;
  • colloqui di sostegno e orientamento ai minori;
  • attività di gruppo per famiglie affidatarie attraverso percorsi di auto aiuto;
  • attività di raccordo con le strutture socio-sanitarie della locale ASL (Consultorio Familiare).
STRUTTURA ORGANIZZATIVA ED OPERATIVA DEL SERVIZIO:

Lo staff è composto da:
N. 1 Assistente sociale;
N. 1 Psicologo.

MODALITA’ DI GESTIONE DEL SERVIZIO:

L’accesso al servizio di affido da parte dell’utenza avviene o su richiesta degli stessi o su mandato istituzionale da parte di Tribunali, Forze dell’ordine, Scuole di ogni ordine e grado, Servizi specialistici territoriali della ASL.

INFO E CONTATTI:

Per maggiori informazioni è possibile contattare gli operatori del servizio di affidamento familiare dal martedì al venerdì dalle ore 8,30 alle 13,30 e il martedì dalle ore 16.00 alle ore 19.00 al numero 0873 - 309219.