NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Il 27 ed il 28 febbraio il Consiglio Comunale

La prossima settimana torna a riunirsi il Consiglio Comunale. A darne notizia è il Presidente Mauro Del Piano. L’assise civica si terrà in seduta di prima convocazione alle 9 di mercoledì 27 febbraio ed in seconda convocazione alle 9 di giovedì 28 febbraio.

Questi i punti all’ordine del giorno: 

1)  Approvazione verbali sedute precedenti del 20 e 28 dicembre 2018; 

2)  Nomina Vice Presidente del Consiglio Comunale; 

3)  Anticipazione di liquidità per il pagamento di debiti, di cui all’articolo 1, commi da 849 a 857, della legge 30 dicembre 2018, n. 145 (legge di bilancio 2019) – variazione al bilancio di previsione 2018 – 2020 esercizio provvisorio 2019; 

4)  Sentenza TAR Abruzzo, sez. staccata di Pescara n. 301/2018 – ottemperanza decreto ingiuntivo del Tribunale di Vasto n. 373/2015. Riconoscimento debito fuori bilancio – creditore Soc. Edilizia Candeloro s.r.l.; 

5) Interrogazioni ed Interpellanze 

-   Interpellanza presentata il 02.11.2018, n.58838 di prot., dal consigliere Francesco Prospero avente in oggetto “ Attenzione alle rotatorie intelligenti”;

-   Interrogazione presentata il 06.12.2018, n. 65070 di prot., dal consigliere Davide D’Alessandro in merito al  “Cartellone Teatro Rossetti”; 

- Interpellanza presentata il 12.12.2018, n. 66235 di prot., dal consigliere Francesco Prospero, avente in oggetto “L’ingresso di Vasto Marina  abbandonato a se stesso”; 

-  Interrogazione presentata il 17.12.2018, n. 66761 di prot., dai consiglieri Dina Carinci e Marco Gallo, avente in oggetto: “Interventi sulle zone franose della Loggia Amblingh e di Via Adriatica”; 

-  Interrogazione presentata il 17.12.2018, n. 66761 di prot., dai consiglieri Dina Carinci e Marco Gallo, sulla qualità dell’aria a Vasto.